Galvanotecnica

Galvanotecnica

Pretrattamenti

Le elettrodeposizioni galvaniche richiedono che la superficie del substrato sia pulita. Già da decenni offriamo i nostri sgrassanti e disincrostanti EKASIT® e SURFACLEAN® esenti da solventi organici e adatti a soddisfare tutte le esigenze del mercato.

La nostra gamma di prodotti comprende polveri e sali detergenti adatti per le più svariate applicazioni: processi a immersione, a spruzzo, con elettroliti o in combinazione con ultrasuoni. Tutti gli agenti tensioattivi e gli emulsionanti utilizzati sono biodegradabili e non contengono sostanze che formano composti complessi con i metalli pesanti.

Un’offerta flessibile e senza limiti: qualora un prodotto standard della nostra gamma non risolvesse un vostro problema di pulizia – probabilmente a causa di condizioni sfavorevoli durante il ciclo di produzione – provvederemo a configurare per voi un individuale ciclo di sgrassaggio con EKASIT® o SURFACLEAN®

Elettroliti per trattamenti galvanotecnici

I nostri clienti in Germania e all'estero apprezzano le eccezionali prestazioni dei nostri bagni galvanici, ideali per garantire ottimali deposizioni metalliche anche in condizioni difficili. Gli elettroliti sono adatti sia per bagni a telaio sia per la galvanizzazione in sistemi a buratto.

Elettrolita cianidrico di rame. Genera elettrodepositi densi, aderenti e finemente cristallini anche in caso di strati di ridotto spessore. Utlizzabile per processi a Telaio o rotobarile.

Bagno di rame lucido. Sistema a base di acido solforico. Contiene coloranti. Genera elettrodepositi duttili, superlucidi e livellanti in impianti con telai o con buratti.

ArticoloDescrizione
RUBIN F 500Sistema bicomponente con colorante + soluzione di make-up
RUBIN F 1000Sistema monocomponente con colorante + soluzione di make-up
RUBIN T 200Sistema senza colorante e senza metanolo

Elettrolita di nichel semilucido, esente da zolfo. Grazie all’elevata differenza di potenziale rispetto agli strati di nichel lucido successivamente depositati si ottengono sistemi di rivestimento resistenti alla corrosione.

Elettroliti di nichel lucido. Per elettrodepositi duttili, superlucidi e perfettamente livellati realizzabili con un’ampia gamma di densità di corrente da lucidatura.

ArticoloDescrizione
ORION 3000+Per merci su telai con buon potere di livellamento
ORION 4000Per merci su telai con elevato potere di livellamento
SIRIUSPer merci su telai con buon potere di livellamento
POLARIS GT 10Per nichelature in buratti
POLARIS GT 24Per nichelature in buratti

Elettroliti per rivestimenti di nichel ad effetto perlescente.

ArticoloDescrizione
MERKUR CDeposizione dal sistema dispersivo con tenori di metallo superiori 100 g/l di nichel
MERKUR EDeposizione dal sistema finemente dispersivo con un basso tenore di metalli
MERKUR GDeposizione dal sistema dispersivo con un basso contenuto di metalli
MERKUR KDeposizione da un'emulsione in combinazione con un’unità di riscaldamento-raffreddamento

Processo per cromatura trivalente ed esavalente con eccellente potere penetrante. Può essere utilizzato in tutti gli usuali impianti.

Elettroliti di cromo lucido e cromo nero

ArticoloDescrizione
SAPHIR 14Cromo esavalente
SAPHIR 17Cromo esavalente
SAPHIR 1038Sistema trivalente a base di cloruri
SAPHIR 2000Sistema trivalente a base di solfati

Elettroliti di cromo nero

Articolo Descrizione
SAPHIR TSOttimo potere coprente e brevi tempi di esposizione

Pretrattamento della plastica.

Sistema colloidale

ArticoloDescrizione
SURFAPLATE ET–KSMordensatura a base di acido cromico / acido solforico
SURFAPLATE ReductorRiduzione del cromo esavalente
SURFAPLATE Activator–KSAttivatore a base di palladio per sistema colloidale
SURFAPLATE Accelerator–KSAccelerante per la rimozione dello stagno colloidale
SURFAPLATE EN 1000Processo di nichel chimico, esente da ammonio
SURFAPLATE EN 2000Processo di nichel chimico, contenente ammonio

Sistema metallizzazione diretta

ArticoloDescrizione
SURFAPLATE ETMordensatura a base di acido cromico/solforico per la metallizzazione diretta
SURFAPLATE ReductorRiduzione del cromo esavalente
SURFAPLATE ActivatorAttivatore a base di palladio, altamente attivo, per la metallizzazione diretta
SURFAPLATE SelectorForma la matrice elettricamente conduttiva sulla quale può essere eseguita direttamente la ramatura acida

Processo di zincatura alcalina esente da cianuri. Ottimo potere diffondente. Elettrodepositi duttili ed esenti da tensioni; eccellente distribuzione dello strato. In combinazione con il nostro additivo TOPAS 3100 Fe può essere utilizzato anche come elettrolita di zinco-ferro. 

Scheda el prodotto

Elettrolita per zincatura acida lucida. Elettrodepositi superlucidi e duttili anche con elevate densità di corrente; disponibile anche in versione esente da acido borico.

Scheda el prodotto

Processo alcalino per zinco-/nichelatura

ArticoloDescrizione
OPAL 5000Processo alcalino per zinco nichel. Elettrodepositi lucidi per processi a Telaio o rotobarile; ottimo potere penetrante e di distribuzione dei metalli; impiego semplice e affidabile
OPAL 7000Processo alcalino zinco nichel. Sviluppo speciale per l'applicazione telaio, L`elevatissima resistenza all’accensione consente una produzione con elevate densità di corrente. Duttili strati di zinco / nichel per la successiva deformazione; Livelli lucido tecnico a regolazione altamente lucido

Processo acido per zinco-nickelatura

Scheda del prodotto JADE

Elettrolita per stagnatura acida lucida. Per stagnature tecniche e stagnature decorative. Genera depositi resistenti alle impronte e alle ossidazioni.

Elettrolita di rame alcalino, esente da cianuro. Elettrodeposizioni semilucide compatte e aderenti con eccellente potere diffondente e coprente.

Processo di cromatura dura con un rendimento di corrente particolarmente elevato. Disponibile con differenti sistemi catalitici.

ArticoloDescrizione
SAPHIR 25Elettrolita di cromo duro, rapida deposizione, esente da fluoruro, richiede l’impiego di anodi in titanio platinato
SAPHIR 40Elettrolita di cromo duro, rapida deposizione, esente da fluoruri.

Bagni di cianuro di zinco. Elevato grado di lucentezza sull'intera gamma di densità di corrente. Utlizzabile per processi a Telaio o rotobarile.