News – Pagina Dettagli

07.06.2018:

Informazioni per i clienti sull'ulteriore utilizzo dell'acido cromico dopo il 21 settembre 2017.

La Commissione Europea non ha ancora presentato alcuna proposta per al’utorizzazione delle domande del CTACSub, accumulando pertanto un ritardo di quasi 1,5 anni. In linea di principio sussiste l'obbligo di presentare la proposta entro tre mesi dalla ricezione del parere delEl’CHA. 

Allo stato attuale si presume che una decisione potrà essere presa solo nel marzo del 2019. 

A partire dal 22 settembre 2017 e fino alla decisione della Commissione Europea, solo le aziende in attesa di autorizzazione, e tra queste quelle del CTACSub, potranno continuare a commercializzare il triossido di cromo nelUl’ nione Europea e le aziende galvaniche potranno rifornirsi solo presso queste aziende o presso formulatori che a loro volta si riforniscono presso queste aziende.. 

Confermiamo che acquistiamo acido cromico esclusivamente da membri del Consorzio CTACSub, assicurando che la vostra richiesta sia coperta dalle approvazioni normative. 

I membri del Consorzio CTACSub hanno ora sviluppato un supporto per l'uso continuato di acido cromico: 

http://www.jonesdayreach.com/SitePages/Home.aspx 

Prendete nota di questo contesto, ed altri nostri post a riguardo sul no